• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Rete Radio Montana

Stampa
Creato Venerdì, 21 Ottobre 2011
reteradiomontana.png




La sezione CISAR di Torino, avendo preso conoscenza degli scopi e delle finalità del Progetto "Rete Radio Montana - sicurezza in montagna con le comunicazioni radio", valutato che la totalità dei Soci del CISAR di Torino abita in un territorio montano o pedemontano, ha deciso di spostare la propria frequenza monitor su 145.250 MHz, la monitor nazionale secondaria VHF dedicata ai soli radioamatori. E' da noi denominata "frequenza monitor" la frequenza dove solitamente ci si può cercare e/o trovare tra Soci, per comunicazioni di tipo estemporaneo o per le comunicazioni sociali. La "frequenza monitor" è una frequenza dove si rimane per la maggior parte del tempo in scolto, aspettando le chiamate dei soci per un breve saluto o per brevi necessità. Per tale ragione ci è sembrato logico ed utile utilizzare la frequenza di appoggio della Rete Radio Montana, certi di operare a vantaggio e per la sicurezza delle persone, aumentando di molto le possibilità di contatto radio per i frequentatori nelle montagne della provincia di Torino.

Si precisa che non ci sono contratti, intese o scritture particolari ma è un modo per partecipare ad un Progetto che ci sembra degno di nota, da radioamatori quali noi siamo, con un occhio particolare alle attività che possono portare aiuto e beneficio alla comunità.

Angelo Brunero IK1QLD,
Presidente della seziona CISAR di Torino

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 1981 - 2021 C.F. 96315430585

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews