• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Radioascolto: le news di novembre 2019

Stampa
Creato Mercoledì, 13 Novembre 2019
Gruppo Radioascolto Subalpino 

Malahit DSP
Malahit SDR

SW-ITA 

SDR stand alone: dopo la "Radio Scoiattolo" ecco la "scatola di Malachite". Qui sotto tutte le info...

 

Ci siamo lasciati nelle info di settembre con la presentazione, seppure sommaria, della "Radio Scoiattolo", ovvero la "Belka Radio", un ricevitore SDR lillipuziano stand alone dalle caratteristiche e funzionamento sorprendenti. Ve lo ricordate? Le News di Settembre.

Ci ritroviamo ora a parlare di un nuovo interessantissimo ricevitore SDR, progettato ed assemblato ancora una volta in Russia, completo di tutto quanto serve ai casi nostri e soprattutto stand alone, il "Malahit-DSP", che in italiano significa "malachite".

Queste sono le specifiche tecniche dichiarate:

- 1 MHz to 1000 MHz.
- Bandwidth 160 kHz.
- Modulation types AM, WFM, NFM, LSB, USB.
- Powered by one Li-ion cell.
- Consumption up to 300 mA
- Main chip ARM STM32H743VIT6 MCU High-performance and DSP with DP-FPU, ARM Cortex-M7 MCU with 2MBytes Flash, 1MB RAM, 400 MHz CPU
- Printed circuit board is used four-layer, factory-made; for purchase, refer to RX9CIM. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Video è esplicativo sulle caratteristiche di selezione dei filtri, delle bande, dei modi, dei passi di sintonia, delle connessioni e tutto il resto:

Ma cosa c'è dentro a questo ricevitore? Abbiamo letto sopra che il cuore del ricevitore, quello che lo slega finalmente e definitivamente dal PC, è un bel processore ARM Cortex-M7 MCU con 2MBytes Flash, 1MB RAM, 400 MHz CPU: sicuramente non un giocattolo! Il dispplay è touch screen e da come viene usato e sottoposto a torture sembra ben robusto. L'audio esce da un altoparlante interno, posto sul retro e l'alimentazione è autonoma tramite elemento agli Ioni di Litio o via USB-C. Riceve da 1 a 1000 MHz (!) e la larghezza di banda visibile sul display è di 160 kHz.

Altre informazioni su:
https://swling.com/blog/2019/11/the-new-malahit-dsp-a-portable-all-in-one-wideband-sdr-receiver/
e su:
https://qrznow.com/the-new-malahit-dsp-a-portable-all-in-one-wideband-sdr-receiver/

Che dire di più? Un po' di anni fa pensavo che il futuro sarebbe stato proprio questo: ricevitori SDR con schermo di tipo touch e processori entrocontenuti in modo tale da renderli completamente indipendenti dalle bizze e dalle intemperanze dei PC. Questo Malahit-SDR non è il primo e non sarà l'ultimo. Il progetto è open source, aspettiamocene delle belle!

Angelo Brunero IK1QLD - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   IK1QLD

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews