• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

FIERA DI FORLI': IL NOSTRO INVENTORE PAOLO IZ5RIC

Stampa
Creato Giovedì, 21 Giugno 2012


 FIERA DI FORLI': IL NOSTRO INVENTORE      PAOLO IZ5RIC

Il 5 e 6 maggio 2012 si è svolta a Forlì la manifestazione dal tema " siamo tutti inventori" aperta a tutti e tesa a valorizzare l’inventiva dei tanti appassionati di elettronica, informatica e meccatronica che nel loro tempo libero si dilettano ad inventare e costruire circuiti, strumenti ed apparecchi elettronici. Il nostro Paolo Romagnoli IZ5RIC, ha partecipato al relativo  concorso presentando una valigetta per comunicazioni di emergenza, completamente autocostruita e perfettamente funzionante e funzionale. Egli si è classificato...beh lasciamolo dire a lui con le righe seguenti, ringraziandolo per questa attività e ringraziando a nome suo tutti gli amici che lo sono andati a trovare, informati da  Franca IW4CVN, che altresì ringraziamo, della sua permanenza in zona 4.



La manifestazione si è svolta il 5 e 6 maggio ed ho conquistato il 2° premio.

Per quanto riguarda la valigetta:
ci tengo a precisare che ho utilizzato cio' che avevo a disposizione in stazione. L' idea è nata dopo aver partecipato alle ultime emergenze compresa l' alluvione di Aulla. Mi serviva un qualcosa di trasportabile, leggera, completa e indipendente per l'alimentazione. In pochi minuti si è operativi. All' esterno è fissato il pannello apribile per orientarlo verso la fonte solare.

  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Inoltre c'è montata l'antenna GPS in maniera invisibile e come accessorio esterno troviamo una presa tipo accendisigari per caricare il cell. o altre  apparecchiature che abbiamo con noi.

Appena aperta la valigetta basta collegare il cavo alimentazione radio e far salire la slitta che regge l' apparato, collegare il cavo antenne e si è pronti per operare! All' interno troviamo: apparato ( a piacimento, io ho montato un FT897 Yaesu) computer palmare su staffa richiudibile, lampada orientabile a led con regolatore di luminosità, batteria ricaricata dal pannello,presa caricabatterie esterno, presa per alimentazione apparato, interruttori per accensione GPS APRS e deviatore per check voltaggio pannello/batteria, voltmetro scheda promemoria con frequenze di emergenza (in caso di panico) vano accessori (riduzioni, connettori scorta ecc.).
I circuitini vari (compreso il regolatore di carica batteria tampone, sono tra il pannello esterno e quello interno. Inoltre troviamo una presa USB 5v 1A disponibile sempre, fissata tra i due pannelli in maniera invisibile.
 
Ritornando alla manifestazione...è stata sicuramente un' ottima esperienza, anche perchè ho potuto provare la vera praticità del mio prodotto, per le lunghe distanze (a piedi) ho adottato un trollie, mi preoccupavano le vibrazioni dovute al trasporto manuale ma mi sono dovuto ricredere e devo dire che il trasporto in quel modo è comodissimo, normalmente adotto il trasporto a spalla ma molto meno agevole in percorsi lunghi da fare a piedi.
 
73 Paolo IZ5RIC

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews