• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Dalle sezioni: CISAR AGRIGENTO - Festa dell'Europa

Stampa
Creato Venerdì, 01 Giugno 2012

 Dalle sezioni :CISAR AGRIGENTO

 FESTA DELL'EUROPA presso I.P.I.A. E.Fermi  

La sezione C.I.S.A.R. di Agrigento è stata invitata mercoledì 9 maggio presso il locale Istituto Professionale Industria e Artigianato “E. Fermi” per animare la “Festa dell’Europa”. 
 


 

Le postazioni radio, sistemate accanto allo stand della Polizia di Stato, sono state arricchite con una esposizione di strumenti, ricevitori e ricetrasmettitori d’epoca di proprietà dell’Istituto, dell’ex alunno Paolo Casalicchio e dei soci Ing. Enrico Fanara IT9CFC, Vittorio IW9CLA e IT9QIO.








 I visitatori hanno ammirato incuriositi le varie tipologie di antenne filari realizzate dal socio IT9BWE e il dipolo Windom costruito dagli alunni dell’Istituto, poi montato da Salvo IW9HQZ e da IT9QIO. Tra i visitatori hanno suscitato particolare interesse gli ondametri ad assorbimento e i provavalvole, strumenti presentati al pubblico in varie versioni e tipologie d’utilizzo. La mostra museale ha permesso a tutti gli appassionati presenti alla manifestazione di visionare dispositivi radioelettrici di vari periodi, introvabili o poco noti. Tra i pezzi in mostra citiamo: il piccolo oscillatore modulato a gamme d’onda della Scuola Radio Elettra del 1960, il mitico trasmettitore FM da 3 W della Play Kits degli anni 70, il bellissimo ricetrasmettitore d’epoca della linea Drake, il “roditore” per il taglio dei telai dei vecchi ricevitori, la riproduzione di un generatore di Tesla per alte tensioni e alcuni oscilloscopi valvolari, tra cui quello prodotto dalla Chinaglia Dino Elettrocostruzioni.

Il vice Presidente della Provincia Regionale di Agrigento, Dott. Paolo Ferrara, con altre autorità in visita si sono intrattenute presso le stazioni radio, chiedendo informazioni sulle attività istituzionali del C.I.S.A.R. . I soci presenti, tra i quali ex allievi e docenti dell’Istituto, hanno sottolineato che l’Associazione C.I.S.A.R., oltre a riunire i radioamatori e a divulgare attività di volontariato, culturali e scientifiche connesse a sperimentazioni relative alle comunicazioni, promuove specifiche azioni didattiche, lezioni, incontri, conferenze e manifestazioni presso le scuole italiane per avvicinare gli studenti allo studio dell’elettronica, della radiotecnica e delle telecomunicazioni.

Il Dirigente della scuola, Dott. Francesco Casalicchio, si è poi complimentato con la sezione di Agrigento, che ha premiato con una targa ricordo, ringraziando gli operatori radio per avere messo in risalto con i collegamenti via etere la comunione e la comunicazione tra Nazioni europee, motivi che animano la celebrazione dell’annuale “Europe Day”.

L’I.P.I.A. “Fermi”, coadiuvata nel progetto dalla sezione CISAR di Agrigento, si metterà prossimamente in lista d’attesa al programma ARISS SCHOOL CONTACT. Gli studenti dell’istituto con la stazione radio della scuola, opportunamente attrezzata per un collegamento spaziale in VHF, potranno in quell’occasione dialogare tramite la radio con l'equipaggio della STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE.

Vittorio IW9CLA- Sezione Agrigento

 

 

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews