• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

D-Star: IR5UBH Monte Amiata on line su XRF003

Stampa
Creato Martedì, 17 Novembre 2009

  img_5626.jpg 

IR5UBH/B   M.AMIATA ON LINE

su  XRF003

  431.537,5 - 433.137,5 MHz

  E' stato connesso alla rete  il ripetitore D-Star del Monte Amiata operante sulla frequenza di 28 alfa, e reso così perfettamente funzionante come Gateway mondiale per tutti i radioamatori che intendano utilizzare questa tecnologia in Toscana e non solo......

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ricordiamo infatti che la postazione del M.AMiata risulta essere raggiungibile da più regioni , IS0 compresa, data la posizione strategica e l'altezza di 1740 mt.

dstar_centro.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'interconnessione al Server necessario al funzionamento avviene tramite la rete digitale CISAR, presente nel sito quale ormai famoso punto di "attracco" continentale dei segnali provenienti dalla Sardegna a  304 KM di distanza.

A breve. dopo avere riattivato il  nostro ripetitore IR0UAC su Roma, provvederemo al completamento della copertura Toscana attraverso un'altra strategica ed importante postazione radio: Il M.Serra, coadiuvato successivamente  se necessario dal M.Secchieta. Attualmente l'altro terminale attivo da tempo, è IR5UH porta C da Alpe di Poti  Arezzo, anch'esso interconnesso al Reflector CISAR XRF003, messo a disposizone da Giacomo IZ7DZR.

Congiuntamente a Mauro, IW3ROW, valuteremo se aprire nuove porte (ad esempio la A a 1200 MHz) nei siti più importanti quale  appunto il M.AMiata, ma questo ne parleremo più avanti in base agli sviluppi ed alle disponibilità degli apparati.

 

Buona attività a tutti

 Giuseppe IW5CGM

 

 

 

 

 

 

 

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews