• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Radioascolto: gli ascolti di agosto

Stampa
Creato Venerdì, 04 Settembre 2009

 

Siamo all'ottavo appuntamento dell'anno realtivo agli ascolti proposti ai lettori: questo mese si parla di ricezione di cartine meteorologiche in Onda Corta. Per i mesi precedenti fai riferimento alla rubrica Radioascolto della Sezione di Torino. Grundig Elite Boy

 


 

 

Deutscher Wetterdienst

 

Questo mese vi propongo una serie di cartine meteorologiche acquisite in Onda Corta su 7880 (DDK3) e 13882.5 (DDK6) kHz dalla stazione meteorologica tedesca Deutscher Wetterdienst. Il modo di emissione è F1C (white +425 Hz, black -425 Hz), in USB. Gli ascolti sono estremamente facili: basta un ricevitore in Onda Corta in grado di ricevere la USB ed un netbook con idoneo programma; si preleva l'audio dall'uscita di cuffia o da quella specifica per la registrazione e lo si invia alla scheda sonora del computer (line-in o mike-in), dove un opportuno programma provvederà alla decodifica; le cartine meteo sono trasmesse (e ricevute) in bianco e nero; appositi segnali di partenza e di arresto permettono all'utilizzatore di ricevere le cartine in modo del tutto automatico.

Che tipo di cartine meteo vengono trasmesse? La tipologia è davvero vasta: cartine di previsione a 6, 12, 24 o 48 ore per forza del vento sulla superficie e a varie altezze, per altezza delle onde marine, per pressione barometrica a varie altezze dal suolo, per tifoni o burrasche, per estensione dei ghiacci e iceberg vaganti, per temperatura del mare ed altro. Le schedule aggiornate delle trasmissioni delle varie cartine è consultabile su Deutscher Wetterdienst - Wetter und Klima.

Le "condizioni di divertimento" per questa tornata di ascolti: Come unica fonte di alimentazione ho usato le batterie della radio e del computer portatile.

Il luogo per questa tornata di ascolti è stata una tranquilla spiaggetta appena a levante di Finale Ligure dove, purtroppo, il rumore delle macchine elettriche del bar dei Bagni Gabbiano, delle pompe delle docce e degli scarichi, ha prodotto qualche strisciata grigia (QRM). Da notare che verso Nord, cioé verso il luogo di provenienza delle onde radio, c'è una parete di roccia a picco sul mare di una sessantina di metri.

Per motivi di spazio non ripeto qui le immagini ricevute, che possono essere osservatre ed eventualmente scaricate da gli ascolti di agosto, sul sito della Sezione CISAR di Torino.

Scarica la schedule aggiornata per conoscere quale cartina viene emessa ed a che ora: Schedule aggiornata

 


IK1QLD Angelo Brunero IK1QLD

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews