• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Articoli

Qso via VO52

Stampa
Creato Martedì, 12 Febbraio 2008
Qso via VO52
Il traffico sui satelliti radioamatoriali è attività molto interessante per le varie problematiche correlate. In assenza di propagazione come in questo periodo ,con il satellite si possono fare QSO a lunga distanza abbastanza facilmente.
Antenne direttive a polarizzazione circolare con azimut ed elevazione sono le condizioni ottimali,compreso la sincronia dell’effetto doppler e il rotore automatizzato per il tracking del satellite. I dati chiamati Kepleriani contengono le informazioni necessarie per collegare ogni singolo satellite. Si possono comunque fare QSO con condizioni anche minime come la mia stazione ,antenne direttive anche orizzontali senza elevazione.
La particolarità del traffico satellitare sono le frequenze tra UPLINK segnale da Terra verso il satellite ed il DOWNLINK , segnale dal satellite a terra ;normalmente su BANDE E MODI Differenti..
Modi operativi diversi e frequenze differenti.

VO52 si opera in Modo “ B “ Up in 70 cm LSB e Dwo in 2 metri USB
IK1RAN

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews