• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Radioascolto: le info di ottobre 2020

Stampa
Creato Martedì, 13 Ottobre 2020
Gruppo Radioascolto Subalpino

Le ultime da Radio Romania Internazionale in lingua italiana

SW-ITA

Radio Romania Internazionale, l'emittente internazionale in Onda Corta che trasmette più ore al giorno in lingua italiana, anche in DRM, annuncia interessanti novità.

 

Radio Romania Internazionale annuncia di aver inaugurato, nel suo nuovo palinsesto, la trasmissione intitolata “Voci Italofone”. Un appuntamento in cui, nell'ultimo venerdì di ogni mese, si da spazio alle iniziative e ai progetti promossi insieme alla Comunità Radiotelevisiva Italofona, nonostante il periodo difficile che stiamo ancora tutti attraversando: racconti, interventi e collegamenti con i colleghi delle radio aderenti, su vari temi: presenze e testimonianze italiane, cultura, società, tecnologia, curiosità. La prima puntata è andata in onda venerdì 25 settembre, nei programmi delle 16, 18 e 20, ora italiana. Qui di seguito il link per chi si fosse perso la trasmissione:
https://www.rri.ro/it_it/voci_italofone_nuova_trasmissione_a_radio_romania_internazionale-2623803


Queste sono le nuove frequenze valide da fine ottobre 2020 (con il cambio dell'ora) a fine marzo 2021:

Ora italiana

16.00-16.26 5955 kHz

18.00-18.26 5955 kHz

20.00-20.26 5955 DRM

Ci scrive Iuliana Anghel, responsabile della Redazione Italiana:

Carissimi amici, domenica 1 novembre, proprio nell'anniversario della Radio pubblica romena, vi diamo appuntamento alla "Giornata dell'Ascoltatore" a Radio Romania Internazionale.

Il 2020 è stato un anno del tutto particolare, in senso negativo, per l'intera umanità. Le vite di tutti noi sono state sconvolte dalla pandemia di COVID-19. Le misure restrittive adottate dalle autorità, nonché la convivenza con un nemico invisibile hanno cambiato fondamentalmente le nostre abitudini. Il distanziamento fisico, l'uso della mascherina protettiva, le misure di igiene raccomandate insistentemente dalle autorità, le lezioni online, il lavoro da remoto compongono la nostra routine quotidiana.

Chiusi in casa durante il lockdown, senza poter vedere amici e parenti, andare al ristorante o a vedere uno spettacolo, senza viaggiare all'estero, abbiamo avuto e abbiamo bisogno di informazioni vere e accertate. Purtroppo, la pandemia ha portato anche un'esplosione di notizie false, disinformazioni, notizie sensazionalistiche, lanciate nello spazio pubblico con o senza intenzione, soprattutto tramite le reti sociali.

Per la Giornata dell'Ascoltatore 2020 a Radio Romania Internazionale, vi rivolgiamo alcune domande: quali sono le vostre fonti di informazione sulla pandemia e come riuscite ad operare un'accurata scelta tra le notizie vere e quelle false? Che ruolo svolge la radio pubblica in tempi di pandemia? Che ruolo svolge una radio internazionale in questo periodo di incertezza sociale prolungata?

Aspettiamo con interesse le vostre opinioni per inserirle nei nostri programmi speciali del 1 novembre! Le potete inviare via e-mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , su Facebook oppure come commenti all'articolo sul nostro sito www.rri.ro. Se desiderate, potete inviarci le risposte come audioregistrazioni su WhatsApp, al numero +40744312650, oppure ci potete inviare il vostro numero di telefono e vi chiameremo dallo studio per registrare i vostri messaggi.

Cordialissimi saluti e a presto!

--
Redazione Italiana
Responsabile: Sig.ra Iuliana Anghel
Radio Romania Internazionale
Via General Berthelot 60-64
Bucarest, ROMANIA
Tel: + 40 21 303 13 08
Fax + 40 21 319.05.62
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.rri.ro

Angelo Brunero IK1QLD - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. IK1QLD

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews