• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Radioascolto: le info di dicembre

Stampa
Creato Venerdì, 16 Dicembre 2016
Gruppo Radioascolto Subalpino SW-ITA
Ultime di fine anno

Auguri

 

 

Sono parecchi gli eventi di questo periodo di fine anno relativi al radioascolto, alcuni anche di una certa importanza.

DSWCI

Come era stato scritto in un precedente articolo, il DSWC Danish Short Wave Club International cessa la sua esistenza; e con esso cessa la pubblicazione del famoso DX-Windows, probabilmente il più conosciuto e diffuso bollettino dedicato al radioascolto del mondo: il DSWCI, forte di 227 membri in 33 Stati "is to be dissolved by the end of December 2016 after celebrating its 60th Anniversary". Ogni commento è vano, nemmeno il sito del DSWCI è prodigo di informazioni, ed in ogni caso rimandiamo il lettore direttamente al sito http://www.dswci.org/.

RetaItalia In una conferenza stampa di poco tempo fa, la ABC Australian Broadcasting Corporation annuncia che terminerà le trasmissioni dei servizi per i Territori del Nord e quelli internazionali il prossimo 31 gennaio 2017; i motivi sono sicuramente economici, visto che viene detto che con i risparmi ottenuti vengono potenziate le trasmissioni in FM ed in DAB+. Anche qui i commenti si sprecano, per noi è un vero peccato non godere più delle trasmissioni di Radio Australia, delle cronache sportive, dei commenti di politica internazionale, oltre che avere un faro propagativo dagli antipodi. Il direttore di ABC così si esprime: "While shortwave technology has served audiences well for many decades, it is now nearly a century old and serves a very limited audience. The ABC is seeking efficiencies and will instead service this audience through modern technology” http://www.radioaustralia.net.au/international/listen. Di questo passo non passerà molto che verranno tagliate anche le tramssioni di Radio New Zealand International...

France Inter Annunciato da tempo (anche qui sopra) il 1° gennaio 2017 verrà spento il trasmettitore di France Inter a 162 kHz da Allouis, un trasmettitore che forte di 2000 kW ha fatto sentire la voce della Francia per tutto il Mediterraneo ed oltre, in quella porzione dello spettro elettromagnetico che oggi viene considerato giurassico.

Radio Vaticana Sempre in tema di cessazione di emissioni, ricordo che il 30 novembre sono definitivamente cessate le trasmissioni su 585 e 1260 kHz di Radio Vaticana http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=3817

E mentre l'etere si riempie sempre di più di emissioni da Radio China International, viene segnalato l'uso dela nuova frequenza di 5979 kHz da parte di Gannan PBS da Tianshui, al posto della vecchia 5970 kHz.

Radio Brasil Central   Alcaravan Radio

Per gli amanti degli ascolti impegnativi ricordo che dal Brasile è sempre possibile ascoltare:
4775 kHz, R Congonghas, Congonhas, MG, ascoltata UTC 2118-2133,
4845 kHz, R Cultura Ondas Tropicais, Manaus, AM, ascoltata UTC 2250-2302,
4885 kHz, R Clube do Pará, Belém, PA, ascoltata UTC 1950-2050,
4925.2 kHz, R Educação Rural, Tefé, AM, ascoltata UTC 2340-2350,
4985 kHz, R Brasil Central, Goiânia, GO, ascoltata UTC 2104-2130, // 11815 kHz,
5035 kHz, R Aparecida, Aparecida, SP, ascoltata UTC 2115-2153,
5939.9 kHz, Voz Missionaria, Camboriú, SC, ascoltata UTC 2100, // 6180, 9565 kHz,
5965 kHz, R Transmundial, Santa María, RS, ascoltata UTC 0610-0633,
6010 kHz, R Inconfidência, Belo Horizonte, MG, ascoltata UTC 0036,
6120 kHz, Super R Deus é Amor, São Paulo, SP, ascoltata UTC 0455-0543,
6180 kHz, R Nacional da Amazônia, Brasilia, DF, ascoltata UTC 0510-0710,
9515 kHz, R Marumby, Curitiba, PR, ascoltata UTC 2045-2148,
9565 kHz, Super R Deus é Amor, Curitiba, PR, ascoltata UTC 2051-2138,
9665 kHz, R Voz Missionaria, Camboriú, SC, ascoltata UTC 2125-2131,
9724.9 kHz, Rádio RB2, Curitiba, PR, ascoltata UTC 2115-2127 // 11934.8 kHz,
9819.2 kHz, R 9 de Julho, São Paulo, SP, ascoltata UTC 0710-0825,
9820 kHz, R Nove de Julho, São Paulo, SP, ascoltata UTC 2000,
11735 kHz, R Transmundial, Santa María, RS, ascoltata UTC 0853-0950,
11815 kHz, R Brasil Central, Goiânia, GO, ascoltata UTC 0841-0912,
11895 kHz, R Boa Vontade, Porto Alegre, RS, ascoltata UTC 2037-2055,
11925.15 kHz, R Bandeirantes, São Paulo, SP, ascoltata UTC 1027

Voz de tu conciencia

Mentre dalla Colombia si possono ricevere:
5910 kHz, Alcaraván R, Puerto Lleras, ascoltata UTC 0505-0856,
6010 kHz, La Voz de tu Conciencia, Puerto Lleras, ascoltata UTC 0450-0720

ItalRadio

Spento il trasmettitore di France Inter a 162 kHz, è sempre possibile ascoltare, almeno fino a diversa comunicazione, la voce di RTE a 252 kHz dall'Irlanda, Chaine 1 dall'Algeria permettendo (trasmette in arabo e in francese).

Qualche timida apertura in Onda Media ha permesso di ascoltare Radio Zahedan a 1296 kHz e IRIB a 1566 kz, entrambe dall'Iran. Così come WFED da Washington a 1500 kHz, WMEX da Boston a 1510 kHz, WFMF da NY a 1560 kHz e WMVX da Beverly a 1570 kHz.

Dal 10 dicembre è disponibile l'edizione 2017 del WRTH; per chi ancora (credo pochi) non conoscano di che si tratta, rimando al sito web www.wrth.com.

Buone Feste

Anche per quest'anno è tutto. Auguro a tutti Buone Feste con la speranza di essere letto ancora nei prossimi anni a venire.


Angelo Brunero IK1QLD (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) IK1QLD

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews