• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Controllo per "interferenze" da Radioamatori: effetto Striscia?

Stampa
Creato Lunedì, 29 Febbraio 2016
 CONTROLLO PER "INTERFERENZE" da RADIOAMATORE

EFFETTO STRISCIA?
Sta  succedendo di nuovo . Dopo il servizio di Striscia la notizia del Dicembre scorso a Loano dove la stazione di Iw1ppb Andrea è stata oggetto di un servizio televisivo di capitan Ventosa  perché fonte di "interferenze" ai radiocomandi auto con condimento di selettive della Croce Rossa ( di seguito notizia smentita) pur essendo in regola con il proprio impianto,  domani  in provincia di Bergamo , a casa del nostro storico socio e coordinatore tecnico  Iw2dck Germano , si sono dati appuntamento per un controllo in grande stile gli ispettori Territoriali del Mise e i  tecnici dell’Arpa tutti capeggiati dalla squadra dell’ufficio Tecnico Comunale per la verifica di altrettanti  "interferenze" ad apparecchiature elettriche. (nella comunicazione non è stato reso noto a quali dispositivi )...
Ecco la convocazione <<< convocazione.pdf >>>Da quanto ci racconta Germano, è dal 2000  che si trova alle prese con controversie condominiali con i propri vicini e l’amministrazione del Residence dove abita , subendo continui controlli ASL e ARPA e dovendo sostenere una battaglia legale per evitare l’abbattimento del palo di sostegno delle proprie antenne nel giardino di proprietà . Procedimento vinto nel 2004 ma che non ha posto fine alle vessazioni in quanto sono succedute periodiche  verifiche negli anni da parte delle autorità competenti .
Ora a suo giudizio siamo arrivati al colmo, con la mobilitazione congiunta di personale proveniente direttamente dal capoluogo Regionale e Provinciale con il coordinamento e presenza dell’amministrazione comunale . Una sorta di contingente istituzionale completo a tutti i livelli pronto a stanare le terribili "interferenze" generate dal nostro amico Germano. Chissà cosa avrà mai fatto per meritarsi una così spiccata attenzione del suo modesto impianto ( due collineari e 2 direttive piuttosto modeste con pannellino/ parabola wireless, da giustificare un tale dispendio di risorse pubbliche? Ha forse fatto cadere un satellite?

Cercheremo di capirne di più, attraverso la sua diretta  testimonianza, anche perchè la parola "interferenze " da parte di emissioni di radioamatori si stà utilizzando sempre più spesso, che sia l'effetto di quel comico quanto inesatto servizio di <striscia? Alcuni lo hanno sottovalutato, ma evidentemente il problema  esiste e inizia a porsi inutile negarlo. Questa volta le misure saranno effettuate però da personale  istituzionale qualificato, che di certo non va in giro con gli stura-lavandini in testa senza nessun titolo abilitativo, ma questa è una storia ancora non terminata...


LA STAZIONE RADIOAMATORIALE di GERMANO IW2DCK

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews