• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Articoli

Installazione e configurazione del software Echolink

Stampa
Creato Mercoledì, 10 Settembre 2003
In questi ultimi tempi le tecniche digitali stanno avendo molto successo anche in campo radio amatoriale, grazie alla buona disponibilita' di connessioni internet semi-permanenti come l'ADSL. Per questo motivo anche in Italia si stanno affacciando nuovi sistemi ormai ben collaudati negli Stati Uniti, un po' la patria dell'High tech.

puntino_rosso.gif Elenco delle stazioni collegate (aggiornamento in tempo reale)

puntino_rosso.gif Dettaglio sullo stato di attività dei sistemi italiani (aggiornamento in tempo reale)

 

Uno di questi sistemi e' appunto EchoLink, un software per operare con un sistema misto radio/internet che sta consentendo a molti OM di tutto il mondo di riscoprire il piacere del QSO a lunga distanza. Su questo sistema vi sono molte pubblicazioni e informazioni presenti su internet, oltre che articoli apparsi su riviste elettroniche come il Radiogiornale. Pertanto il mio scopo non sara' quello di ripetere quanto altri hanno gia' scritto e divulgato, bensi' fornire qualche informazione a completamento di quanto gia' discusso.

Per questioni di lavoro mi ritrovo oltre oceano e pertanto visto il differente fuso orario mi trovo spesso ad ascoltare e noto che alcune domande ricorrono molte spesso tra coloro che si avvicinano per la prima volta al sistema. Una delle domande riguarda il modo di operare e attivare una stazione su internet con EchoLink.

Bene, molto dipende da cio' che si desidera attivare ed ottenere, attualmente sono due i sistemi presenti: EchoLink e eQSO. Si fa spesso un po' di confusione tra questi due sistemi, peraltro simili nello scopo, ma differenti nella realizzazione. Per quanto concerne l'attivazione del sistema mi riferiro' ad EchoLink in quanto prevede una registrazione, cosa che al momento non e' disponibile per eQSO e pertanto non e' fonte di dubbi e perplessita'.

Il software EchoLink e' disponibile all'indirizzo omonimo http://www.echolink.org da cui sara' possibile scaricare l'ultima versione (la versione 1.7.863) del software scritto da K1RFD. Una volta scaricato il programma sara' possibile eseguire l'installazione che, analogamente a molti programmi per Windows, consentira' di creare la directory di installazione e il gruppo di esecuzione dal menu' di avvio.

A questo punto, terminata la fase d'installazione, verra' avviata la procedura di registrazione che consiste nella prima configurazione del sistema. Il client EchoLink per operare necessita della connessione ad una rete di servers mondiali per EchoLink e, per garantire un uso esclusivo ai soli radioamatori, tale accesso e' condizionato da un sistema di autenticazione mediante password. A tal proposito esiste una procedura iniziale di validazione dei vari radioamatori che vorranno utilizzare il sistema, in modo che solo loro potranno accedere al network di EchoLink. Tutto questo avverra' in automatico, semplicemente compilando la parte di registrazione dei propri dati all'interno del programma.

Poiche' la validazione parte dalle informazioni inserite dal radioamatore bisogna prestare attenzione all'inserimento corretto di queste informazioni. Inoltre esiste un team di validatori a livello mondiale che opera in base alle zone di appartenenza dei richiedenti, cercando in questo modo di evadere le richieste nel piu' breve tempo possibile (per l'Italia il validatore e' un OM italiano che tipicamente evade le richieste in circa un giorno), controllando in modo incrociato le informazioni ricevute. A tal proposito per poter accellerare questo processo vorrei suggerire un paio di cose:

1) prima di registrare le vostre informazioni su EchoLink, spendete un attimo di tempo per registrare le vostre informazioni (se non siete gia' registrati) sul database mondiale per gli OM all'indirizzo http://www.qrz.com in modo tale che il validatore possa avere una buona fonte di verifica. In alcuni casi sara' necessario inviare, dopo aver ricevuto una Email di richiesta dal validatore, una fotocopia della propria licenza e questo ovviamente comportera' un tempo maggiore, ma nella maggior parte dei casi il tutto si svolge molto piu' celermente;
2) nel momento in cui sarete pronti ad installare il software e quindi a configurarlo, connettetevi ad internet (se non lo siete gia'), poiche' il software manda i vostri dati ad un server centrale, pertanto se sarete sconnessi non potranno partire dal vostro PC. In genere EchoLink ha una coda che consente di mantenere memorizzate queste informazioni fintanto che non si effettua la prima connessione alla rete, pero' se si vuol essere sicuri di spedire il tutto non appena pronto, vale la pena essere gia' connessi ad internet prima di iniziare.

Per cui callsign registrato su http://www.qrz.com e connessione Internet attiva, si puo' procedere all'installazione del software. La registrazione dei dati prevede di selezionare la modalita' operativa (single user o sysop): la single user e' quella che consente di operare via PC senza aver interfacciato alcuna radio, quindi come singolo utente che non realizza alcun gateway tra internet e la radio; la sysop invece consente di attivare dei sottomenu' dedicati a coloro che vorranno realizzare un gateway Voice Over IP su EchoLink. Supponendo di voler operare come singoli utenti, bisognera' settare il proprio indicativo, il nome, il QTH e si dovra' inserire anche la propria password di accesso desiderata. Particolare attenzione a questo, in quanto la password non verra' chiesta ad ogni connessione per cui ci puo' essere la tendenza a dimenticarsela: sceglietela con cognizione perche' se reinstallerete il programma o vorrete abilitare un nuovo PC dovrete inserire nuovamente la questa password.

A questo punto dovrete anche inserire un indirizzo di posta elettronico valido e attivo (Email su internet, NON un indirizzo di un BBS packet) e terminerete la fase di configurazione.

A questo punto, finche' il validatore non avra' confermato la vostra password di accesso sul sistema, ogni volta che cercherete di collegarvi con il network di EchoLink riceverete un messaggio di avviso che vi informera' che il vostro nominativo e' in fase di validazione e pertanto non potrete fare nulla.

Come fare a sapere quando sono stato attivato? Beh molto semplice perche', quando sarete stati validati, lanciando il programma non riceverete piu' quell'avviso, bensi' sulla schermata principale del programma vedrete che il sistema cerchera' di connettersi alla rete di server EchoLink e vi mostrera' un lungo elenco di stazioni ripetitori/link/conference servers e utenti su PC. A quel punto sarete pronti a fare il vostro primo QSO mediante il Voice Over IP. Enjoy it and have a good DX…

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Los Angeles, California - USA

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews