• images/front_slide/ham_spirit.jpg
  • images/front_slide/prociv.jpg
  • images/front_slide/sperimentazione.jpg

Firmata Convezione con Provincia di PG

Stampa
Creato Mercoledì, 02 Ottobre 2013


                          

 CONVENZIONE CON lA PROVINCIA DI PERUGIA




Martedì 24 Settembre 2013 è stato raggiungo un grande risultato tra il CISAR e la Provincia  di Perugia , che attraverso una convenzione hanno aperto la strada ad una collaborazione per  mettere  al servizio della comunità l'enorme  competenza  e professionalità ormai riconosciuta da tutti dei soci  CISAR Umbri . L'atto è stato validato dal Presidente della Provincia Dott. Marco Vinicio Guasticchi, e il  Presidente Giuseppe Misuri IW5CGM , in presenza di molti  soci ed amici  intervenuti  presso il palazzo Provinciale.
La grande opportunità è nata ...

grazie alle recenti nuove forze entrate in campo nel panorama associativo locale, che hanno portato in risalto quelle che erano le effettive potenzialità di conoscenza tecnica e strutture di comunicazioni.

 

L'evento ha avuto inizio con l'intervento introduttivo dell'Ing. Francesco Marozzi, nella sua veste di  dirigente  tecnico provinciale, il quale ha documentato quelle che erano le basi che hanno portato a questo accordo: le grandi potenzialità tecniche messe a disposizione dal CISAR  e il supporto che la stessa Amministrazione  poteva fornire in ausilio al mondo dei radioamatori, persone così importanti nei momenti di bisogno.

Il presidente Guasticchi  nel suo intervento ha ben espresso l'apprezzamento per il mondo dei radioamatori sempre pronti ad attivarsi in quelle problematiche a cui molte volte nemmeno pensiamo possano verificarsi, riconoscendo quel valore tecnico e culturale che ne fanno una preziosa risorsa.

Il Presidente Misuri, ringraziando Il Presidente della Provincia  di Perugia,  ha sottolineato  come il mondo dei radioamatori, essendo esclusivamente volontariato, abbia bisogno anche di questi supporti dalle amministrazioni, al fine di poter migliorare, per coadiuvarsi nelle attività e nei risultati al servizio di tutti. 


Una stretta di mano ha suggellato questo accordo, assieme ad una targa ricordo  che il CISAR ha voluto donare al Presidente Guasticchi.


Un ringraziamento particolare anche al vero fautore dell'evento ,l'ing.Francesco Marozzi,, nonchè grande conoscitore del radiantismo essendo anche egli radioamatore assisano IW0QMN.




I referenti locali sono i soci del CISAR ASSISI, sezione  umbra da poco ripartita alla grande, con una sede e con tanta voglia di fare, che attendeva solo una spintarella, e  che metteranno a disposizione la loro conoscenza nei sistemi digitali  atti alla radiolocalizzazione nel territorio provinciale. Per il supporto ad altre attività saranno di riferimento gli aderenti al CISAR UMBRIA, gruppo di Protezione civile, che raggruppa i volontari delle varie sezioni umbre.



All'evento erano presenti molti amici e soci, tra cui il Presidente del CISAR TOSCANA P.C. Claudio IW5ADO ed il Presidente del CISAR UMBRIA P.C. Franco IK0ESY, gradita partecipazione anche di Lidio Gentili I0GEJ, stimato radioamatore locale da sempre a noi vicino.



Foto di gruppo da SX: Vice-Presidente CISAR ASSISI Marco IW0RED- IK0PCJ Paolo - IW0QDU Orazio - IW5CGM Giuseppe - IW0QMN Francesco - I0GEJ Lidio - IK0YUK Mauro - IW0QHA Angelo - IW0RQJ Roberto

Grazie a tutti


Comunicato stampa provincia.

Guasticchi: "Loro supporto prezioso in caso di emergenze"

    

(Cittadino e Provincia) – Perugia, 25 settembre 2013 – Provincia di Perugia e CISAR, Associazione Nazionale dei Radioamatori insieme per  promuovere le attività di collaborazione dei due soggetti in ordine al controllo del territorio, di radio localizzazione (A.P.R.S.) di mezzi e persone e di integrazione dei sistemi radiofonia e dati per assicurare la copertura completa del territorio provinciale. Questo è l’obiettivo che si pone la convenzione stipulata nella giornata di ieri nella sala Pagliacci della Provincia di Perugia e che porta la firma del presidente dell’Ente Marco Vinicio Guasticchi e del presidente del CISAR, Giuseppe Misuri. Presente anche l’ingegner Francesco Marozzi della Provincia. “L’accordo – si legge nel documento – potrà riguardare ogni eventuale attività di promozione del territorio che ricada nella provincia di Perugia e che l’interlocutore operativo locale, per organizzazione di eventi, progetti e rete radio è l’Associazione Cisar di Assisi”. “Una rete di radioamatori è molto importante per il supporto che possono garantire soprattutto in caso di emergenza – ha detto Guasticchi -. Noi diamo tutto per scontato che l’acqua esca dal rubinetto, che accendendo un interruttore si illumini la stanza, ma basta un minimo black out per accorgerci che tutto si ferma. Ed ecco – prosegue il capo della Provincia – che il loro supporto può rendersi indispensabile. Pensiamo, ad esempio, nel caso di calamità come un forte terremoto con la rete di telefonia che salta come è successo più volte. Il poter contare su questi sistemi dei radioamatori ci fa sentire più protetti”.  

© Content Copyright by C.I.S.A.R. 2012

Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews